La maggior parte di noi si porta dentro, da sempre, un viaggio, che non è una semplice visita, ma un sogno. E va crescendo a poco a poco, costruendosi una delicata architettura. E’ un’amabile malinconia, che sviluppiamo con un complicato processo: senza voli aerei, senza tempo, senza soldi. Dalle palpebre verso dentro.

Un viaggio di questo tipo si alimenta di letture, cartoline illustrate, carte geografiche, ortografie, persone che arrivano con delle notizie, avventure vissute da altri e di cui uno si sente partecipe, nell’oscurità di una sala cinematografica o a casa, soli davanti al televisore.

Un pezzetto dopo l’altro prende forma il paesaggio che si riproduce una realtà che non si può toccare, ma forte come il vincolo che unisce il corteggiatore alla sua amante segreta. Credo sia una sorta di pellegrinaggio che ha a che vedere con il luogo a cui, per motivi misteriosi, sentiamo di voler appartenere

(da “Amor America” di M.Torres)

Perle di saggezza popolare (grazie a Venessia.com)

Io vado...

...nella mia nuova casa

lunedì 1 settembre 2008

Quando si apre per un attimo la fessura nella persiana


"Quella stessa sera saltò fuori che non aveva né avrebbe mai fatto esercizio di respiro: le ero piaciuto e non voleva che sparissi. [...] Piaciuto, disse, non è propriamente la parola adatta. Sarebbe più giusto dire che le ero sembrato rinchiuso nella cantina di me stesso e le avevo fatto venire voglia di provare ad arrivare giù da me, per non farmi congelare lì nel buio. Nemmeno adesso si era espressa come avrebbe voluto, rinchiuso, cantina, E' tutta colpa tua, Theo, per colpa tua mi esprimo così e non mi riesce bene. Ridicolo? Allora fammi il favore di assumerti le tue responsabilità. Guarda che hai fatto. Per colpa tua son ridicola. Per colpa tua sono persino arrossita. Guarda."

E' un passo dal libro "Non dire notte", di Amos Oz.
Comprato oggi per ammazzare il tempo al ritorno da Venezia e divorato in 8 ore! Mi ha fregata! Doveva essere un diversivo ed è diventato la mia trappola... una delicatissima trappola d'amore e...!

... mh... mi piace questo gioco del destino!

"Al tramonto andiamo qualche volta al caffé, qualche volta al cinema Paris. Ancora mezz'oretta a spasso a goderci la frescura della sera, in piazza. Rientriamo a casa ad ascoltare musica tranquilla seduti in cucina. L'indomani comincia un'altra settimana. E' così ormai da sette anni. Ben cauti nell'evitare quella coppia di commedianti di strada che ripetono sino allo spasmo, come dannati, il loro vecchio copione - fatto di caos, tormenti, smarrimento."

Consigliato a chi... ha voglia di buttarsi in un bagno di delicatissimo amore
Consigliato a chi... crede che al di là di ogni salita ci sia sempre un'altra irresistibile sfida
Consigliato a chi... si emoziona ancora davanti all'amore di due anime che si trovano e poi si ritrovano
Consigliato a chi... a volte si sente stretto quand'è legato, ma troppo solo quando allontana la mano

"E' l'impressione di quando si apre per un attimo una fessura nella persiana di una bella stanza e dentro si vedono un candeliere e una biblioteca e il fuoco nel camino, e subito dopo tutto si chiude di nuovo, come se non fosse mai esistito"

9 commenti:

JANAS ha detto...

anche per te è così allora ???...anche per te avviene quel meraviglioso gioco dell'incontro casuale con un libro...come se fosse lui a cercarti...sapendo che lui ha le risposte che vorresti sentire??...
si? io non vado mai in libreria o in biblioteca,cercando un libro ben preciso..di solito diffido delle recensioni, leggo distratta le prefazioni quando non le salto a piè pari...leggo invece le citazioni prima della prima pagina, leggo la prime righe ..deve essere amore a prima vista!
beh...questa è la prima volta che mi farò guidare da un istinto che non è solo mio...segno un appunto nella mia mente, programmo un appuntamento, con il libro...vediamo se mi viene incontro..come è venuto a te..o se mi da buca!!
;)

Bibbo ha detto...

Bela! ma sai che l'ho letto anch'io un mese fa?????? ma ti pensa!!!!
e anch'io mi sono perso nella storia e mi ci sono anche rivisto per alcune cose............ e secondo me pure te!!! ;)
personaggio preferito... la scimmietta??????? :D

Maracaibo ha detto...

Che bello... mi viene troppa voglia di leggerlo anch'io..un libro così, semplice e delicato... Non ci starebbe male tra le mie letture impegnative,(e che hanno bisogno di essere metabolizzate), che ultimamente ho tra le mani..
Cara, mi ha dato proprio una sensazione e un'emozione di freschezza e semplicità, di innamoramento... Ah, che bello :)
W l'amor!
Un bacio grande alla mia Stefi innamorata :)

Stefi ha detto...

Janas... ovviamente sì!! In uno dei miei primi post ho scritto così:
Saltellando con gli occhi qui e lì, cogliendo qualche particolare di copertina, qualche parola del titolo, qualche nome d'autore, capita sempre che finisco di fronte ad uno, uno solo, che più degli altri mi cattura l'attenzione. Molto spesso non c'entrano disegni, o autori famosi, o titoli strani... di solito succede sempre che tra tutti, non sai perché, ma uno è lì che ti chiama.
Questo ha una copertina particolare, sì, lo ammetto. E anche il titolo non è male.. ma, dopo un primo sguardo ho deciso in ogni caso di non ascoltare quel primo istinto e ho continuato a vagabondare.. alla fine, dopo una mezz'oretta, sono tornata lì! Ho dato una sbirciata all'inizio, ho letto la biografia dell'autrice ed ho deciso di prenderlo!

E' così, sempre così: lui chiama! .. e io rispondo sempre!!! ;)
E, tanto per dirne una, di solito dimentico sempre i titoli che mi consigliano! Diventano migliaia di post it che, dopo un po' perdono la colla e volano via... e, chissà, poi magari li leggo! ma sempre quando mi capitano tra le mani!
Quindi... chissà da chi andrà adesso! nel caso venga a trovarti, fammi sapere! ;)


Bibbo... ma va?!?!?!? ma pensa!! e ovviamente sì, la scimmietta batte tutti!! ma 'sto libro, è vero, l'ho sentito anche un po' mio... accidenti però, alla fine è sempre così!!! evviva big fish!!! :D :D


Maracaibo... guarda, è stato davvero uno splendido incontro! diciamo che io e Oz ci siamo scambiati il numero... vediamo se dopo il primo appuntamento ci sarà qualcosa ancora da raccontare!! ;)
Eeeeee.. in onore dell'amore, ho cambiato anche la sezione di UNA FRASE AL GIORNO! Il tema?!?! ma l'amour ovviamente!!! ;)
e povero matteo, che adesso sta proprio attendendo il turno per il suo esame...

Bibbo ha detto...

Janas... non ti fidare!!! Ogni tanto la stefi legge libri fuori dal comune!! :D

ste, big fish????????????? mi sono perso forse... baloo baloo aiutami tu! :)

JANAS ha detto...

bibbo ...credo che Stefi sia positivamente fuori dal comune...quindi intuitivamente sento di potermi fidare, e sento che lo sai anche tu!

Bibbo ha detto...

tutto verissimo, janas!!! e bello così!!!

Stefi ha detto...

bibbo, normale o no... così sono! ;) e pure tu, sì!ha ragione janas! :D
e... big fish... niente! è una storia che ha a che fare con le storie... io ti consiglio il film! (sempre perchè son fuori dal comune! :D :D

JANAS ha detto...

ha ragione stefi ..anch'io consiglio big fish...e siamo in due..ora non puoi non vederlo!

 

blogger templates | Make Money Online